Pasqua nella Natura sul Lago di Bracciano

Una Pasqua lontana dalle solite mete, una Pasqua alla scoperta delle bellezze della Natura, suggestiva e rigogliosa, tra cascate, fiumi e laghi dei parchi regionali del Lazio. Tre giorni e tre escursioni lungo le acque del Treja e del Fosso Vaccina che giocano e saltano sulle rocce di basalto all’ombra di fitti boschi, abitati fin dai tempi preistorici.
Una breve vacanza di trekking che porterà con sé tante belle immagini indimenticabili: dalle vedute e le passeggiate sul lago di Bracciano, alle suggestioni dei vicoli di Calcata vecchia e Mazzano Romano, dalle testimonianze di un passato lontano del tempo degli Etruschi e dell’antico popolo dei Falisci, ai misteri e al fascino delle città abbandonate.
Una Pasqua in quella parte del Lazio ricco di ambienti magnifici plasmati e attraversati dall’uomo e dalle acque e resi unici e incredibili. Scorci bellissimi e paesaggi idilliaci sempre diversi si offrono al camminatore che li percorre tra mito e storia, tra sacralità e cultura, in una Natura anche selvaggia.
Al termine delle nostre camminate saremo ospiti di un Hotel a gestione familiare, con cucina legata al territorio e alla tradizione, ad Anguillara Sabazia, un borgo medievale che si propende sullo specchio blu del Lago di Bracciano.

PROGRAMMA

Sabato 30 Marzo
Ore 7,00 Partenza dal Valdarno nei pressi del casello autostradale A1
Ore 10,30 Arrivo alla Necropoli della Banditaccia di Cerveteri (RM) e inizio dell’escursione

Anello delle cascate di Cerveteri
Lunghezza percorso Km 12,7 Diff. E Ascesa totale mt 330
Si cammina quasi sempre accanto al Fosso Vaccina che durante il suo viaggio verso il Tirreno dà vita a una serie di cascate spettacolari. L’acqua del torrente crea piccoli e grandi salti quando scorre sul basalto scuro e scava profonde forre tagliando la roccia tufacea, in mezzo ad una vegetazione lussureggiante. Si parte nei pressi della Necropoli etrusca della Banditaccia, che è possibile visitare (€ 10) alla fine del percorso, abbracciando così sia il lato naturalistico che quello storico-archeologico di questa suggestiva area della Tuscia. La visita, facoltativa, ha una durata minima di un’ora e mezza

Ore 18,00 Sistemazione in hotel ad Anguillara Sabazia
Ore 20,00 Cena

Domenica 31 marzo (Pasqua)
Ore 9,00 Partenza dall’Hotel, dopo la colazione, per la Riserva Naturale di Monterano
Ore 9,45 Inizio dell’escursione

Anello dell’antica Monterano
Lunghezza del percorso Km 5,0 Diff. E Ascesa totale mt 180
Un percorso ai margini dei Monti della Tolfa, dalla cascata ferruginosa Diosilla alla Zolfatara, una polla sulfurea perenne che gorgoglia acqua color bianco latte. Passando per le tagliate etrusche arriveremo all’acquedotto dell’antico abitato di Monterano: un vero paese fantasma, un incredibile set per il cinema, come Brancaleone e Ben Hur. Un giro attorno a ciò che rimane del palazzo Baronale della famiglia Alfieri e dentro il magico scenario di San Bonaventura con il suo verde prato e le spettacolari rovine del convento.

Ore 14,00 Trasferimento a Bracciano
Un giro turistico per la cittadina con visita al castello quattrocentesco Orsini Odescalchi (€ 10). Circondato da due robuste cinte murarie di forma irregolare, è un vero gioiello dell’arte militare. Ovviamente cammineremo anche per i pittoreschi vicoli del borgo medievale di Bracciano e più di una volta ci affacceremo per godere di una vista unica e senza paragoni dell’intero bacino lacustre.

Ore 18,00 Rientro all’Hotel
Ore 20,00 Cena

Lunedì 1° aprile (Pasquetta)
Ore 9,00 Partenza, dopo la colazione, per Mazzano Romano (RM)
Ore 10,00 Inizio dell’escursione

Lungo il fiume Treja
Lunghezza del percorso Km 8,5 Diff. E Ascesa totale mt 220
Nei pressi di monte Gelato, il fiume Treja si divide in diversi percorsi e nel folto di un bosco ombroso e verdeggiante disegna, tra cascate e forre uno degli angoli naturali più belli del Lazio. Il percorso non è un anello e si conclude passeggiando per le vie del borgo medievale di Mazzano che raccontano un passato importante e millenario, quando era abitato dall’antica popolazione dei Falisci

Ore 14,30 circa Fine escursione
Ore 15,00 Prima di prendere la strada di casa (circa 2 ore e mezza all’uscita autostradale Valdarno dell’A1) si consiglia una breve visita al centro storico di Calcata Vecchia a solo 5 minuti da Mazzano Romano
Calcata poggia su uno sperone tufaceo già abitato in epoca preistorica. Le case e le cantine di matrice medievale sono oggi adibite a botteghe artigiane, negozi e laboratori. Il tesoro più prezioso di Calcata risiede però negli scorci sulla valle del Treja, negli archi che li incorniciano e nelle suggestive scalinate intagliate nel tufo.

Il programma può subire variazioni in base alle previsioni meteo o allo stato dei sentieri.

OCCORRENTE: Uno zaino di almeno 20 lt, scarpe da trekking, una borraccia di 1 litro, indumenti per la pioggia e il vento.

POSTI DISPONIBILI 20
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 280
Supplemento singola: € 80
La quota include:
– 2 pernottamenti con prima colazione in hotel con camera doppie/triple
– 2 Cene con bevande incluse (Antipasto, primo, secondo con contorno, ½ litro di acqua e ÂĽ di vino)
– Servizio guida 3 giorni
– Assicurazione medico bagaglio Europ assistance

La quota non include:
– 3 pranzi a sacco
– Ingresso alla Necropoli della Banditaccia (€ 10) e la visita al castello di Bracciano (€ 10). Visite facoltative
– Viaggio di andata e ritorno e spostamenti (€ 80 circa per macchina diesel e pedaggi secondo ViaMichelin)
– Assicurazione annullamento viaggio (da richiedere e stipulare al momento dell’iscrizione)
– In genere tutto quanto non riportato alla voce la quota include

Per informazioni rivolgersi a Oliviero 3293463431 oppure scrivere a bucciantiolivero@gmail.com
Per le prenotazioni chiamare agenzia ALA GOLDEN TOUR al numero 055-960480 in orario di ufficio (09:00-13:00/ 15:30-18:00) o scrivere una mail all’indirizzo info@alagoldentour.it

ModalitĂ  di pagamento:
L’acconto di € 80,00 dovrà essere versato a conferma della prenotazione e contestualmente all’iscrizione, al seguente codice IBAN IT76Y0306905454100000001303 intestato ad Ala Golden Tour (specificando nella causale “Pasqua sul Lago di Bracciano 30/3 -1/4”) o direttamente presso l’agenzia di viaggio Ala Golden Tour (Viale Alcide De Gasperi, 36 Castelfranco Piandiscò AR).
Il saldo dovrĂ  essere effettuato entro e non oltre il 10 marzo 2024.
Prima di prenotare si prega prendere visione delle condizioni contrattuali consultabili sul sito alagoldentour.it

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Costo

€280.00

Etichette

VACANZE TREKKING
Parco Naturale Regionale Lago di Bracciano (Roma)

Luogo

Parco Naturale Regionale Lago di Bracciano (Roma)
Categoria
Vagamondo Trekking

Organizzatore

Vagamondo Trekking
Telefono
3293463431
Email
bucciantioliviero@gmail.com
Sito web
https://www.vagamondotrekking.it/oliviero-buccianti/
Torna in alto