A piedi nel cuore della Toscana

ESPERIENZE TREKKING TRA LE BALZE DEL VALDARNO E IL PRATOMAGNO

     Tre giorni per scoprire un angolo di campagna toscana autentica, dove si vive ancora coltivando la terra,

prodotti d’eccellenza e tradizioni. Tra Arezzo e Firenze troviamo una strada, quella del Cammino della Setteponti, colorata dell’argento degli olivi e dal verde intenso delle vigne, con campi terrazzati delimitati dai muretti a secco. Una strada dai colori e sapori intensi che nel mese di aprile troveremo fiorita dai fiori di campo e dalle immense distese dei giaggioli, coltivazione tipica di questa zona. Cammineremo tra Pievi romaniche e Borghi tra i più belli d’Italia, tra le formazioni geologiche delle Balze del Valdarno e sul crinale del Pratomagno, montagna verde e selvaggia che domina questa affascinante e poco conosciuta zona. Visiteremo cantine e realtà turistiche uniche, saremo accolti in strutture di grande pregio, antichi casaliriconvertiti ad un turismo consapevole, sostenibile e di qualità.

     Ma la vera scoperta di questo territorio sarà l’incontro con gli agricoltori/produttori che ci faranno assaggiare i sapori unici  dell’olio, del miele, del pane di farine antiche e del vino che insieme alla bellezza paesaggistica renderanno indimenticabili questi giorni di trekking esperienziale

PROGRAMMA

Primo giorno – sabato 22 Aprile

Ore 10.30– Arrivo con mezzi propri a Castelfranco di Sopra (Ar). Dopo i saluti e le presentazioni faremo la visita al paese, un castello medievale e oggi uno dei Borghi più Belli d’Italia.  Scopriremo Badia Soffena, edificio religioso dell’anno 1000 con pregevoli affreschi della prima metà del 400 dei quali racconteremo leggende e particolarità.

Ore 13.00- pranzo nel prato della Badia con box di prodotti a km 0 del territorio

Ore 14.30 – Escursione nell’area naturale protetta delle Balze del Valdarno caratterizzata da formazioni geologiche alte anche un centinaio di metri, con pareti verticali ripide fatte di argilla, ghiaia e sabbia di color giallo ocra, intercalate da profonde gole. Formazioni originatesi nel pliocene paesaggisticamente molto suggestive e habitat di diversi mammiferi e uccelli.

Lunghezza del percorso: km 9     Difficoltà E     Ascesa totale mt 180

Ore 17,00 – trasferimento all’agriturismo Cafaggio I in auto e sistemazione nelle camere.

Ore 20.00 – cena in agriturismo a base di prodotti locali, presidi Slow Food e ricette del territorio.

Secondo Giorno – domenica 23 Aprile

Ore 9.30 – trasferimento in auto nel borgo medievale del Borro (Ar). Passeggiata nel paese mirabilmente restaurato dalla famiglia Ferragamo che ha mantenuto inalterato l’antico splendore dell’abitato, valorizzando usi e tradizioni locali, recuperando l’artigianato delle vecchie botteghe, la cantina storica e la tenuta biologica.

Ore 12.30 – trasferimento in auto  alla bottega di Chiassaia per assaggiare la prestigiosa schiacciata cotta a legna, il formaggio biologico di Capre Diem e gustare l’atmosfera autentica di un luogo senza tempo.

Ore 15.00 – Inizio escursione verso il Pratomagno e la sua Croce monumentale. Trekking ad anello nella faggeta e sui crinali montani con ampi  panorami sul Casentino e sul Valdarno. Aspettare il tramonto sulla cima è un’esperienza ricca di fascino e suggestione alla quale seguirà un rientro alle prime luci della sera.

Lunghezza del percorso: Km 11   Difficoltà E   Ascesa totale  mt 380

Ore 20,30 Cena presso il rifugio montano con tagliere di prodotti affettati e formaggi locali, primi piatti  e funghi.

Ore 23,00  Rientro in agriturismo in auto e pernottamento

Terzo giorno – lunedì 24 aprile

Ore 9.30 – partenza a piedi dall’agriturismo (con zaino leggero) per un’escursione nella bella campagna toscana, tra i terrazzamenti e gli uliveti della strada panoramica della Setteponti.  Passaggio tra i campi di giaggiolo in fiore, coltivazione che rappresenta un’unicità di questo territorio, della quale vi racconteremo la storia e gli utilizzi.

Ore 11,30 Incontro con l’agricoltore che ci parlerà dei propri prodotti, l’olio, il miele e il pane di grani antichi. Segue pranzo degustazione.

Ore 15.00 – Trasferimento nel centro storico di Loro Ciuffenna, un altro dei Borghi più belli d’Italia. Visita al Museo d’arte Venturino Venturi e alla splendida Pieve romanica di Gropina (VIII – XI secolo).

Un suggestivo e panoramico sentiero su antico selciato, tra verdi vigne e campi coltivati, ci porterà all’azienda agricola di Tiberio, altra eccellenza del nostro territorio.

Lunghezza del percorso Km 12   Difficoltà E  Ascesa totale mt 405

Ore 17,30 Merenda degustazione all’ombra degli olivi. Incontro con il produttore di ottimi vini che ogni anno ricevono prestigiosi riconoscimenti e premi nazionali.

Ore 19.30 – Trasferimento all’agriturismo Cafaggio I con minibus.

Posti disponibili 20 (La vacanza trekking sarà attivata con un numero minimo di 15 partecipanti) 

Quota individuale di partecipazione:    Euro 335

La quota include:

  • 2 Pernottamenti con colazione presso Agriturismo Cafaggio I
  • Accompagnamento di una guida ambientale escursionistica (GAE Toscana)
  • Box Pranzo del primo giorno a Castelfranco di Sopra
  • Cena all’Agriturismo
  • Schiacciata ripiena alla bottega di montagna di Chiassaia
  • cena al Rifugio Giocondo
  • Pranzo e degustazione dall’agricoltore
  • Degustazione/apericena presso la Cantina diTiberio
  • Minibus di rientro all’agriturismo

Non include:

  • Viaggio di andata e ritorno da Castelfranco di Sopra (Ar)
  • In genere tutto quanto non riportato alla voce la quota include

Per informazioni e prenotazioni chiamare Simona Innocenti  cell. 333 8875242 oppure scrivi a cafaggioprimo@gmail.com

Modalità di pagamento:

  • La caparra pari a € 60,00 dovrà essere versata all’atto dell’iscrizione – Bonifico bancario intestato Buccianti Oliviero cod. IBAN IT 47Y0881171480000000503081 Banca del Valdarno- filiale di Loro Ciuffenna – (Ar)
  •  
  • Il Saldo, pari ad euro € 185,00tassativo entro il 1.03.2023

                AZIENDA AGRICOLA SOIANO & AGRITURISMO DI MARIA BETT IBAN IT91M0306905454000000005121                      BIC – BCITITMM

  • I restanti servizi dovranno essere pagati in loco (€ 90)

La prenotazione è valida solo al momento del versamento della caparra. Si prega rispettare i termini di pagamento sia per l’acconto che per il saldo.

La caparra verrà restituita in caso di impossibilità a effettuare il viaggio da parte dell’organizzazione. In caso di disdetta da parte del cliente la restituzione della caparra versata sarà possibile solo se sostituiti con un’altra persona.

Tutto quanto si svolgerà in conformità alle disposizioni di legge vigenti in termini di prevenzione contagio da Covid 19, e qualora non sussistano restrizioni e divieti sugli spostamenti delle persone.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Costo

€335.00

Etichette

VACANZE TREKKING
Valdarno-Pratomagno (Toscana)

Luogo

Valdarno-Pratomagno (Toscana)
Categoria
ItalianEnglishFrench
Contattami